Skip to content

RESEARCHKOLLEKTIVET.INFO

Annoiarsi? Abbiamo un sacco di cose da intrattenere! Il nostro sito è pieno di giochi, film e persino canzoni mp3.

DVD2ONE SCARICARE


    DVD2one, download gratis. DVD2one Il backup dei DVD più rapido e semplice che mai. Scarica l'ultima versione di DVD2one: Programma per scaricare, copiare e modificare dvd. Scarica DVD2one e non sprecherai più i DVD a doppia faccia. DVD2one è un programma che sarà la felicità di tutti coloro che collezionano film in formato DVD . Dvd2one scaricare in russo. Scarica la mappa sul navigatore omsk gratis. Scarica gogol n in un luogo incantato scaricare gratis. Scarica gratis DVD2one: DVD2One è un programma di ripping DVD che consente di copiare i filmati da un DVD al proprio pc, eliminando eventuali parti non.

    Nome: dvd2one re
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: Android. iOS. MacOS. Windows XP/7/10.
    Licenza:Solo per uso personale (acquista più tardi!)
    Dimensione del file:39.68 Megabytes

    DVD2ONE SCARICARE

    View Full Version : Dvd2One: non mi è chiaro qualcosa. In molti threads ho letto che utilizzando Dvd2One è consigliabile non comprimere in un unico Dvd 4. Moltissimi addirittura optano per suddividere i film in due Dvd in ogni caso per evitare perdite di qualità.

    Francamente, nonostante i miei sforzi, non riesco a notare ad occhio nudo alcuna differenza tra l'originale di un Dvd e quello "trattato" con Dvd2one. E' molto probabile che io non abbia il cosiddetto "occhio esperto", ma sia confrontando il risultato dei due dischi su un monitor 19 pollici, sia facendo il raffronto su un TV PHILIPS 32 pollici un normalissimo 50Hz io proprio non riesco a vedere differenze significative.

    CloneCD è l'utility ideale per creare copie di backup dei tuoi CD di musica o dati, indipendentemente se sono protetti o no. Dalla versione 5. I film non verranno modifdicati ricompressati quindi sarà una copia 1-a CloneCD funziona anche coi formati. CloneCD permette la creazione di copie di inportanti dischi originali.

    Esempio il tuo CD audio protetto non funziona nello stereo della tua auto?

    La copia di backup creata con CloneCD invece si! Combina esperienza e innovazione: scegli un classico dei programmi di clonazione CD. Molti anni di esperienza, comunicazione diretta coi consumatori e costanti ottimizzazioni del Kernel che permette la copia fanno di CloneCD il programma qualitativamente migliore che si possa trovare. Burn4free 9. CDBurnerXP 4. DeepBurner Free 1. ImgBurn 2.

    InfraRecorder 0. Blindwrite 7. In molti threads ho letto che utilizzando Dvd2One è consigliabile non comprimere in un unico Dvd 4.

    scarica programa para ver dvd - researchkollektivet.info

    Moltissimi addirittura optano per suddividere i film in due Dvd in ogni caso per evitare perdite di qualità. Francamente, nonostante i miei sforzi, non riesco a notare ad occhio nudo alcuna differenza tra l'originale di un Dvd e quello "trattato" con Dvd2one. E' molto probabile che io non abbia il cosiddetto "occhio esperto", ma sia confrontando il risultato dei due dischi su un monitor 19 pollici, sia facendo il raffronto su un TV PHILIPS 32 pollici un normalissimo 50Hz io proprio non riesco a vedere differenze significative.

    Sono certo pero' che qualcosa mi sfugga, altrimenti non mi spiego perché molti continuino imperterriti e probabilmente a ragion veduta a passare i film su due Dvd, utilizzando per esempio IfoEdit. Qualcuno puo' farmi un po' di luce spiegandomi dettagliatamente il meccanismo di queste operazioni di compressione?

    Anch'io ho sentito le stesse cose su DVD2one, ma credo che cmq le differenze si vedano solo su impianti di una certa qualità e ancora di più sui video-proiettori. Secondo me il risparmio che ne deriva nel fare il film su un unico DVD anzichè su due e di gran lunga superiore alla perdita di qualità. Poi non lo so la mia è un'opinione personale ;.

    DVD2one 2.4.2

    Originariamente inviato da pietro70 E' molto probabile che io non abbia il cosiddetto "occhio esperto", ma sia confrontando il risultato dei due dischi su un monitor 19 pollici, sia facendo il raffronto su un TV PHILIPS 32 pollici un normalissimo 50Hz io proprio non riesco a vedere differenze significative Segui il consiglio di Spyto, oltre a renderti conto meglio di quanto stai comprimendo, nella modalità alta qualità avrai un risultato senz'altro superiore agli altri all-in-one, senza dover arrivare a dividere in 2 supporti.

    Ciao Y4mon.

    Io sinceramente non trovo questo decadimento visivo. Naturalmente sacrifico sempre la colonna sonora in dts in favore del dolby digital che occupa la metà della metà dello spazio e il video non ne risente per niente. Ti faccio un esempio: l'altro giorno ho copiato il patto dei lupi che è se non sbaglio è 2 ore e 20 minuti circa e togliendo il dts dvd2one l'ha "compresso" in appena 14 minuti.

    Questo stà a significare che dvd2one non ha compresso quasi niente del video ma si è limitato a togliere il superfluo e a dargli una spuntatina quà e là. Comunque sul mio sony 32pollici trinitron e lettori panasonic e samsung non vedo la minima differenza!

    Chi ha scritto dvd2one è un maestro e basta! I miei complimenti! La differenza di qualità si vede eccome!!

    VLC media player 3.0.6 - Download

    Infatti, il programma suddetto, non è affatto un capolavoro, anzi, spesso porta a un degrado qualitativo, soprattutto nelle scene a basso bitrate con inquadrature di sfondi uniformi mare, sabbia, cielo ecc.

    Personalmente ho accantonato dvd2one perchè non lo ritengo all'altezza della situazione. D'altra parte cosa pretendere da un software che comprime in max 20 minuti per un film di 3 ore! Sto usando invece, con molta soddisfazione, Pinnacle Instant copy 8, impostando la modalità di compressione su "alta qualità".

    E' circa volte più lento di dvd2one, ma la qualità d'uscita non è neanche paragonabile. L'analisi video che effettua sul flusso è di una tale accuratezza che assegna a ogni scena il bitrate appropriato, lasciando più "banda" sulle scene avide di informazioni e riducendo sulle scene ferme Insomma, un'altro pianeta rispetto al resto.

    Se alcuni DVD-R hanno una capacità di 4. Veniamo ora al riquadro Copy Mode in cui indichiamo al programma se eseguire la ricompressione del solo film con la opzione Movie-only oppure dell'intero contenuto del DVD Video con l'opzione Full Disk compresi quindi tutti gli extra: lingue straniere, sottotitoli e visioni multiangolo.

    Se il backup dell'intero DVD sul disco rigido supera la dimensione di 5. Più si comprime e minore sarà la qualità del video ottenuto.

    Passando al riquadro Compression Mode , potremo scegliere se effettuare la ricompressione MPEG2 a bitrate costante o a bitrate variabile , nel secondo caso l'encoder tenterà di comprimere maggiormente le scene statiche e meno quelle dinamiche ottenendo una miglior qualità di queste ultime. Noi consigliamo di usare sempre il valore Constant Ratio tranne in quei film movimentati come Il signore degli Anelli in cui la telecamera effettua numerosi spostamenti e zoom.

    Prima di iniziare la procedura consigliamo di disattivare l'antivirus e l'eventuale firewall. È consigliabile, al termine dell'operazione, visionare il contenuto di una decina di secondi di ciascuno dei file VOB con un player DVD per vedere se non presentano difetti o asincronismi, in questo caso rieseguire l'operazione a computer appena acceso e disabilitando tutti i task in memoria.