Skip to content

RESEARCHKOLLEKTIVET.INFO

Annoiarsi? Abbiamo un sacco di cose da intrattenere! Il nostro sito è pieno di giochi, film e persino canzoni mp3.

SCARICA PASTYLINK


    Paste your Link and download! Help. Contact; Personal requests; FAQ; Contribute; Support us. Textslave · Rashcamera · Pastylink. Paste your link. Search. PastyLink, servizio web gratuito per scaricare video da Internet dalle maggiori piattaforme video online come YouTube, Dailymotion, Mediaset, Rai e da molti. Oggi vi mostro un utilissimo sito web che ci permette di scaricare e salvare video da Mediaset, researchkollektivet.info, MTV, La7, Sky, Vimeo, tumblr, Youtube. Scarica i video della rai o guardali in streaming sul tuo lettore multimediale. Pastylink e continuate a segnalare eventuali problemi a me o tramite. Per massimizzare il download dei file occorre appoggiarsi a strumenti idonei: a tal proposito vi segnaliamo tre modem dal fascia media ma molto performanti.

    Nome: pastylink
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: iOS. Android. Windows XP/7/10. MacOS.
    Licenza:Solo per uso personale (acquista più tardi!)
    Dimensione del file:63.63 Megabytes

    SCARICA PASTYLINK

    Pastylink Pastylink Scaricare video da internet tramite un servizio web che consente il download dalle maggiori piattaforme di video sharing esistenti. Scaricare e salvare video da Internet è un'attività che tutti abbiamo fatto almeno una volta, sia per poter guardare il video scaricato offline al Pc o sul nostro smartphone, sia per condividerlo con i nostri amici su Facebook guarda come scaricare video da Facebook o su Whatsapp. Il formato video per il download è il classico. Una volta scelto il formato desiserato cliccheremo sul relativo pulsante di Download per trasferire il file direttamente sul nostro dispositivo Pc, tablet o smartphone , il tempo di download dipenderà dalla velocità della nostra connessione e dalla dimensione del relativo file.

    Alternative a PastyLink Le alternative a PastyLink sono diverse, anche se non tutte supportano la stessa quantità di piattaforme gestite, basta fare una semplice ricerca su Google e si troveranno centinaia di servizi gratuiti che, in linea di massima, consentono di scaricare video da Internet. In questa sede vogliamo segnalare un plugin o estensione del browser, funzionante sia con Chrome che con Firefox che si chiama Video DownloadHelper e funziona in maniera molto semplice, una volta installato aggiunge un pulsante nel browser che si attiva in automatico ogni volta che stiamo navigando su una pagina web che contiene un video.

    Con gli strumenti di sviluppo possiamo esplorare il codice come in figura: Esplorazione del codice con gli strumenti di sviluppo del browser La cosa più pratica da fare è usare la freccina in alto a sinistra sulla barra. A questo punto cominciate ad esplorare i nodi. È quello che ho fatto io nella figura.

    Pastylink | Paste your link

    In questo caso tra i parametri vediamo il nome del file videofilename. Video in formato Silverlight Alcuni siti web per fortuna pochi usano i video inseriti in formato Smooth Streaming con tecnologia Silverlight.

    Questi dati si chiamano richieste HTTP, e gli strumenti di sviluppo ci permettono di visualizzarle nella scheda Rete. Per attuare questa tecnica, andate sulla pagina che vi interessa, aprite gli strumenti di sviluppo, passate alla scheda Rete e poi ricaricate la pagina.

    Questo è importante per vedere tutto quanto.

    Tali informazioni mi sono state utili, assieme ad altre analisi, per sviluppare il mio script per scaricare i video da La7. Vedete soprattutto la sezione in fondo al post.

    Per gli stream di tipo MMS o eventualmente RTSP , potete predisporre una linea di comando di questo tipo: mplayer -dumpstream -dumpfile output. Clicca quindi sul pulsante Download e attende che il brano sia pronto. Dopo alcuni secondi verrà avviato automaticamente lo scaricamento del file MP3, poi salvarlo sul PC.

    Cliccarci sopra col tasto destro e selezionare Salva destinazione con nome per scaricarlo sul proprio PC.

    PastyLink: scaricare video da Mediaset, researchkollektivet.info, MTV, La7, Sky e molti altri - LimeGator Italia

    Il brano andrà poi rinominato correttamente. Per prima cosa recarsi alla pagina del video desiderato. Premere Invio e automaticamente viene reindirizzato su un altro sito.

    Clicca quindi su Altro, a destra del video, per visualizzare tutte le opzioni disponibili: cliccando sul formato desiderato ne avvierà il download sul PC. Procurarsi lo stesso gli APK nel seguente modo. Dopo alcuni istanti viene visualizzato il pulsante per effettuarne il download.

    Non gli resta che cliccarci sopra! Come scaricare i filmati.

    Spostarsi quindi sul sito www. Cliccare infine col tasto destro sul pulsante Download this Video e selezionare Salva destinazione con nome. Per scaricare dei contenuti eseguire una semplice procedura. Dal sito www. Cliccare su quelli che si desidera scaricare e spostarsi poi nel pannello My Selection.

    Cliccare quindi sul tasto Download e poi su quello Download my selection per avviarne lo scaricamento. Quando il download è pronto, cliccare su Save per salvare il file.

    Come scaricare video da RAI.TV

    Suggeriamo quindi di utilizzare la versione più aggiornata di Tor Browser per navigare su questi siti. Tor Browser vedere Tor Browser, cos'è e come funziona la nuova versione del programma include infatti tutto il necessario per evitare la comparsa di schermate indesiderate. Infine, il noto Video Downloader , distribuito sotto forma di estensione per Google Chrome e Mozilla Firefox, permette di riconoscere automaticamente tutti i contenuti multimediali eventualmente presenti in una pagina web offrendo in bella evidenza gli URL dei video.

    Sono legali i servizi e i programmi per scaricare video da Internet? I tanti servizi online che permettono di scaricare video da Internet di per sé sono assolutamente legali.

    Suggeriamo quindi di esaminare attentamente le condizioni di utilizzo di ciascun servizio inserendo ad esempio, nella casella di ricerca di Google, il nome della piattaforma seguito da terms of use, termini di utilizzo oppure termini di servizio.

    La giurisprudenza italiana si è più volta espressa sul tema stabilendo che la mancata osservazione delle condizioni contrattuali come quelle precedentemente citate si configura come un illecito civile e non come un reato vero e proprio. Il reato si consuma invece quando un utente condividesse i video scaricati i.

    Già oggi a carico di chi condivide contenuti coperti da copyright senza averne titolo, sono previste sanzioni amministrative da 2.